Grigioni 360, FERROVIA RETICA protagonista
Grigioni 360, FERROVIA RETICA protagonista

L'avvio del progetto è previsto per l'estate 2020 e si prevede di completare "Grigioni 360°" nel corso dell'inverno 2020/21: lo scopo è quello di  coinvolgere tutte le destinazioni. Un progetto fortemente voluto dal Cantone dei Grigioni 

nel quadro della nuova politica regionale della Confederazione (NPR) e a tal fine  il Governo ha concesso alla Ferrovia retica un contributo pari complessivamente a 425 000 franchi per il progetto "Grigioni 360°", che sarà "l'accompagnatore turistico digitale della Ferrovia retica per i Grigioni". 

I contributi NPR sono a carico della Confederazione e del Cantone in ragione della metà ciascuno e con questo progetto la Ferrovia retica "persegue l'obiettivo di una digitalizzazione completa dell'offerta turistica in tutte le destinazioni del Cantone dei Grigioni". 

Cos'è "Grigioni 360°"

"Si tratta di un sistema di accompagnamento dell'ospite e di vendita uniforme a livello cantonale, che vuole essere fonte di ispirazione e offrire la possibilità di prenotare. Tutti i prodotti turistici quali ingressi, eventi, biglietti per impianti di risalita, ristoranti, attività e trasporto pubblico vengono riuniti e possono essere prenotati direttamente tramite "Grigioni 360°". In questo modo si intende sostenere gli ospiti nella pianificazione delle vacanze, nonché durante il viaggio e il soggiorno e fare in modo che possano ricevere direttamente offerte fatte su misura per loro da parte degli offerenti che partecipano". 


cristina culanti
Data: 29/05/2020