Il torrente Val Schais della Val Monastero
Il torrente Val Schais della Val Monastero

Un contributo federale di 358 750 franchi e uno cantonale di 205 000 franchi. In aggiunta, il Cantone partecipa con un sussidio per lavori stradali pari a 153 750 franchi. E’ stato quindi approvato con finanziamenti certi il progetto per arginare il torrente Val Schais: il Comune di Val Müstair intende risanare l’opera di arginatura perché il torrente è suscettibile di colate detritiche che insieme al torrente Muranzina costituisce una minaccia per il villaggio di Sta. Maria in caso di piena.

In passato il corso naturale del torrente era già stato deviato con successo in direzione nord-ovest ma nel frattempo il canale di deviazione artificiale è stato danneggiato da ripetute colate detritiche. 


cristina culanti
Data: 03/03/2017